oasi-riofreddo.jpg

Negli spazi verdi dell’Oasi Fiume Alento i bambini possono vivere una piccola, grande esperienza il 24 e 25 giugno 2017.
Due giornate all’insegna della totale immersione nella natura con la possibilità di vivere l’esperienza di una notte fuori casa e dormire in tenda. Un’occasione unica per riunirsi tutti insieme intorno al fuoco e ristabilire quel legame ancestrale che con i ritmi della vita cittadina si è sempre più affievolito nel tempo.
L’attività avrà inizio alle 19:00 del 24 quando, grazie alla collaborazione con Team Off Limits Gioi Cilento, si comincerà l’allestimento del campo base.
Domenica 25, invece, avranno luogo le attività più pratiche come la dimostrazione delle tecniche di accensione del fuoco, di depurazione dell’acqua e di costruzione di una capanna.
Nel mattino è prevista la partenza per il percorso di trekking CamminAlento, in collaborazione con Cilento Trail Trek. Attività che, però, non è adatta a bambini né a persone poco abituate ad escursioni di trekking di media difficoltà. Nel pomeriggio si partirà per l’escursione in bici in compagnia di una guida alla scoperta del percorso naturalistico dell’Oasi.
Di seguito il programma della due giorni.
SABATO 24 GIUGNO
Ingresso in Oasi a partire dalle ore 9:00 e partecipazione alle attività in programma nel week end.

Ore 19:00
UNA NOTTE IN TENDA
(in collaborazione con “Team Off Limits Gioi Cilento”)
(ultimo orario per ingresso in Oasi, riservato a chi vuole partecipare a “una notte in tenda”)

PREPARAZIONE CAMPO BASE
Il Campo Base creato ospiterà per una notte in tenda tutti i partecipanti all’evento. Lo staff illustrerà: alcune modalità di accensione del fuoco, sia arcaiche che moderne; come depurare l’acqua trovata sul posto per il consumo umano; come creare un riparo di emergenza atto ad ospitare una persona per una/due notti; tecniche varie per il superamento di ostacoli naturali (ponte di corde, passaggio in corda singola).
Gli ospiti partecipanti dovranno avere con se una dotazione personale di: tenda, sacco a pelo, materassino di lattice o gonfiabile, torcia elettrica e indumenti adatti al campeggio.

DOMENICA 25 GIUGNO

Ore 09:30
PARTENZA PER IL PERCORSO DI TREKKING CAMMINALENTO (12 KM)
Attività non adatta a bambini e persone non abituate ad escursioni di trekking di media difficoltà.
Rientro previsto per le 15:00/15:30

Ore 11:30
TECNICHE DI ACCENSIONE DEL FUOCO, SIA ARCAICHE CHE MODERNE

Ore 14:30
COME DEPURARE L’ACQUA TROVATA SUL POSTO PER IL CONSUMO UMANO

Ore 16:00
“INTRECCIANDO IDEE”
(in collaborazione con “Secret Cilento”)
Chi non ha mai fantasticato almeno una volta, da bambino, di poter costruire una capanna, un nascondiglio dove inventare storie fantastiche, giocare, insomma entrare nel proprio universo immaginario, utilizzando i materiali più diversi, corde, assi di legno, canne. Fino al tardo pomeriggio, sarà l’occasione per condividere con grandi e piccini, un’esperienza di gioco, creatività, allegria e risvegliare il bambino che c’è in ognuno di noi, realizzando una capanna di canne.

Ore 17:00 Oasi in bici
ESCURSIONE GUIDATA IN BICI
In compagnia della guida, in sella alle nostre bici, per scoprire il percorso naturalistico dell’Oasi Alento.

Tariffe
– Ingresso adulti: € 5,00
– Ingresso bambini fino a 12 anni: gratis
– Supplemento per notte in tenda: € 5,00 adulti € 3,00 bambini. Eventuale noleggio tenda da pagare a parte
– Supplemento per escursione guidata in bici: € 3,00


cilento_blu_giugno-1200x1200.jpg

La Regione Campania, nel dare continuità alle azioni di mobilità turistica avviate lo scorso anno con il progetto “Cilento Blu”, con la DGRC n. 214 del 18.4.2017 ha programmato per la prossima stagione estiva i seguenti interventi:

il prolungamento dell’alta velocità con ”Frecciarossa” proveniente da Milano fino a Sapri con fermate intermedie ad Agropoli e a Vallo della Lucania.
I collegamenti saranno attivi il sabato e la domenica dall’11 giugno al 17 settembre 2017;

l’implementazione del servizio intermodale con treni ITALO AV + Italobus.
Il servizio intermodale consentirà ai turisti che arriveranno a Salerno con i treni alta velocità “Italo” di proseguire il viaggio verso le località del Cilento e del Vallo di Diano con Italobus.

I collegamenti avranno cadenza giornaliera dal 15 giugno al 15 settembre 2017, compreso i giorni festivi.

Italobus sarà gratuito e riservato ai viaggiatori in possesso del biglietto unico integrato AV+Bus provenienti dalle città di Torino-Milano-Venezia-Bologna-Firenze-Roma-Napoli.

Si fa presente che i suddetti interventi di mobilità turistica saranno supportati da un’intensa campagna pubblicitaria che sarà effettuata sui portali web: www.trenitalia.com www.italotreno.it nonchè sul sito www.cilentoblu.regione.campania.it

Nell’ambito delle sopra richiamate azioni messe in campo dalla Regione Campania, è data l’opportunità ai titolari delle strutture ricettive del Cilento e del Vallo di Diano di aderire alla promozione “Scopri il Cilento – al viaggio ci pensiamo noi”, formula già avviata lo scorso anno con risultati apprezzabili da parte dell’utenza turistica.

L’Hotel Bacco*** ha il piacere di annunciare a tutti i viaggiatori l’adesione all’iniziativa anche per la stagione estiva 2017

Ecco di seguito in 3 semplici passaggi il regolamento per usufruire dei vantaggi e del rimborso previsto per chi utilizza i mezzi di trasporto:

REGOLAMENTO

1.

I turisti che scelgono di soggiornare per un minimo di 5 notti in una struttura ricettiva del Cilento e del Vallo Diano che ha aderito alla promozione “Scopri il Cilento – al viaggio ci pensiamo noi” e viaggiano con treni Alta velocità Frecciarossa e Italo provenienti dalle stazioni di Torino, Milano, Bologna, Firenze, Roma, hanno diritto ad un rimborso sul biglietto del treno fino ad un massimo di € 50 per persona.

L’iniziativa promozionale è valida per i trasferimenti effettuati dal 15 giugno al 15 settembre 2017.

2.

La promozione non è cumulabile con altre offerte e vale solo per le prenotazioni effettuate direttamente presso al struttura ricettiva. Per fruire della promozione basta contattare la struttura ricettiva che ha aderito all’iniziativa, inserita nell’elenco pubblicato nelle pagine web dei siti di Trenitalia e di Italo. L’offerta è condizionata dalla disponibilità dei posti letto delle strutture ricettive aderenti ed è legata esclusivamente ai viaggiatori che utilizzano i treni alta velocità di Trenitalia e il servizio intermodale con i treni Italo+Italobus.

3.

Il rimborso è a carico della struttura ricettiva e sarà effettuato all’atto del saldo del conto del soggiorno e a presentazione del titolo di viaggio utilizzato con Trenitalia o Italo per il trasferimento. Se il viaggiatore utilizza biglietti ticketless dovrà presentare alla struttura ricettiva la ricevuta di pagamento emessa a bordo treno o la stampa dell’e-mail per ottenere il rimborso del viaggio.

Contattando l’Hotel all’infoline 0974972389 avrete inoltre la possibilità di usufruire di ulteriori vantaggi e facilitazioni per un viaggio… senza pensieri!

Buon Viaggio a tutti!


ACROPOLI-di-ELEA-VELIA-1200x896.jpg

La lodevole iniziativa del Ministero dei beni culturali e del turismoDomenica al museo” che prevede l’ingresso gratuito nei luoghi di cultura durante la prima Domenica di ogni mese, lanciata dal “decreto Franceschini” e già in vigore dal 2014 non sempre riesce a portare significativi risultati in termini di afflusso in quei luoghi di cultura universale di cui è piena l’Italia e che meriterebbero un’attenzione più significativa da parte di tutti, specie al sud Italia.

Al fine di favorire la massima diffusione possibile della cultura e di aprire le porte ad una delle bellezze significative del Cilento…e del mondo intero: gli Scavi archeologici di Elea-Velia ( Patrimonio UNESCO ), IV sec. a.C. , patria natìa di uno dei massimi esponenti della filosofia greca antica, Parmenide di Elea, L’Hotel Bacco*** ( a soli 500 mt. dal sito ) annuncia una iniziativa privata dedicata a tutti gli ospiti che avranno il piacere di venire ad Ascea con l’intento di conoscere Velia e scoprire un territorio ricco di bellezze magari in vista di una meta per la prossima stagione estiva:

Per tutti gli ospiti ( nel numero minimo di 4 persone ) che alloggeranno presso l’Hotel nei weekend a partire da Sabato 4 Marzo fino al Sabato 27 Maggio la visita guidata di Domenica mattina verrà offerta direttamente dalla struttura, basterà indicarlo nella richiesta di prenotazione confermando di aver letto questa news e sarà applicata la gratuità.

Un vantaggio ed un’occasione non solo per gli appassionati ma anche per i meno avvezzi alle escursioni culturali in quanto anche solo il panorama dall’alto della torre di Velia lascia senza fiato…